Ricetta: “Giornatadimmerda”

Ingredienti:

un pugno di Stress
80 ml di Ormoni Sballati Adolescenziali
200 grammi di Aspettative, marca "Da Soddisfare Fieramente"
una Prof Informale
un Assiuolo Pascoliano
tre o quattro Domande Intelligenti
un panetto di Senso di Colpa
un Copione Teatrale
200 grammi di Memoria tipo "Emmenthal"
una manciata di Insoddisfazione Artistica
una piccola Fiat etichettata "Scuola Guida"
alcune fettine di Volante Ribelle
due dozzine di Esclamazioni, marca "Ma ci guardi a destra?"

Preparazione:

– Prima Fase – 

Spolverare di Stress la base intera e lasciare mezz’ora a riposo, perché inizi a lievitare; quindi versare l’Assiuolo. Mettere le Domande Intelligenti in bocca alla Prof Informale e lasciare che questa le aggiunga gradualmente all’impasto. Se il risultato finora ottenuto non dovesse apparire sufficientemente denso, inserire cento grammi di Aspettative "Da Soddisfare Fieramente", che legandosi agli altri ingredienti emaneranno un delicato aroma di Frustrazione. Sulla superficie del preparato apparirà la sagoma di un 7 e mezzo.
A questo punto, siringare rapidamente gli Ormoni Sballati al centro dell’impasto; quindi disegnarvi col manico del cucchiaio una sorridente Faccia Tosta. Appena si percepirà un chiaro odore di Malinteso Imminente, allontanarsi dalla teglia per evitare di essere colpiti dai bollenti Schizzi Irrispettosi. 
Al termine di questa prima fase, conficcare nel preparato il panetto di Senso di Colpa.
Infornare per mezz’ora a 180° gradi.

– Seconda Fase –

Estrarre dal forno l’impasto precedente. Si noterà che il Senso di Colpa fuso, espandendosi, avrà conferito alla Faccia Tosta sulla superficie un’aria alquanto abbacchiata. Ricoprire il fondo di una nuova teglia col Copione Teatrale, indi trasferirvi delicatamente l’amalgama.
Aggiungere altri cinquanta grammi di Aspettative "Da Soddisfare Fieramente"; tagliare a cubetti la Memoria tipo "Emmenthal" e spargela a piacere. Spolverare quindi il tutto di Insoddisfazione Artistica e mescolare per alcuni minuti. Far riposare mezz’ora.
Adagiare nell’impasto la piccola Fiat etichettata "Scuola Guida"e versare gli ultimi cinquanta grammi di Aspettative. Sistemare ai bordi della teglia le fettine di Volante Ribelle, infine guarnire con le Esclamazioni "Ma ci guardi a destra?".

Al termine, assaggiare il risultato dei propri sforzi con aria soddisfatta, e – accortezza fondamentale – ricordarsi di riderci su.

{ Leave a Reply ? }

  1. valecapi

    Ila,anche se la torta è un po’ bruciacchiata tu sei geniale!!!

  2. utente anonimo

    è normale che si sia afflosciata appena fuori dal forno, o sono proprio fallito come cuoco?

    Eda

  3. utente anonimo

    a me viene perfettamente tutto, ma non riesco mai nell’ultima fase: riderci su…

    Fra

  4. utente anonimo

    mmmh ancora a fare questa torta non ci avevo provato…ma preparo sfornati di stress che sono una meraviglia. =)

    grande ila…proverò a togliermi un po’ di griugiume di dosso.

    ciauuu

    tua figlia Pipi