Nodi

Al centro del tavolo, un regalo impacchettato. Si sa, più o meno, cosa contiene (un po’ è stato soppesato, un po’ qualcuno ha fatto la spia); certamente non nei dettagli, ma si sente che piacerà. Lo stringe un nastro, annodato stretto.

Ho le forbici in tasca: ma diventano così belle, quelle mani, quando fanno di tutto per scioglierlo da sé.

{ Leave a Reply ? }

  1. giulio

    (Ila, figo il tuo nuovo layout.)

  2. Alberto

    Si molto bello il layout!
    Mi dispiace quasi non averlo fatto io…
    Semplice,pulito,curato…sisi brava!

  3. toppe

    …anche a me dispiace non averlo fatto io :D