Come fare il purè quando il tuo ragazzo è un nerd

1) Leggere le istruzioni sulla scatola del purè (in buste pronte), osservando che servono 300 ml di latte e 200 ml di acqua.
2) Mentre si stanno valutando ad occhio le quantità, notare il proprio ragazzo sedersi al computer e aprire la calcolatrice.
3) Rassegnarsi e attendere.
4) Convertire i 300 ml di latte in mm cubi (V1).
5) Misurare altezza (h) e diametro di un bricco da latte, quindi calcolarne il volume (V2), ovvero h*πr^2.
6) Trovare il valore di h tale per cui V2=V1.
7) Versare il latte nel bricco, in modo che il livello del liquido raggiunga il valore di h appena trovato.
8) Rimproverare il ragazzo nerd, perché ha immerso il metro direttamente nel latte.
9) Riversare questa quantità di latte nella pentola e portare a ebollizione.
10) Convertire i 200 ml di acqua in mm cubi (V3).
11) Calcolare il valore di h tale per cui V2=V3.
12) Riempire il bricco d’acqua, fino al livello del valore di h appena trovato.
13) Accorgersi di averne versata un poco di più.
14) Tentare di svuotarlo prima che il ragazzo nerd se ne accorga e abbia una crisi.
15) Versare nella pentola la quantità di acqua trovata, insieme al contenuto della busta.
16) Sentire il ragazzo nerd lamentarsi perché la preparazione è stata troppo laboriosa.
17) Insultarlo e mandarlo a mescolare.

{ Leave a Reply ? }

  1. Husky

    ahahahah sono morta dalle risate! E Mauro too! XD
    la prossima volta che fate il purè invitatemi!
    un abbraccione :)