Quando si dice agaetis byrjun.

1.

- Ma dai, l’hai fatto anche tu… allora dimmi, com’è?
- Ah, io l’ho fatto perché era l’unico modo per iscriversi all’albo, ma non aspettarti niente dal corso.

2.

- …e quindi domani ho il test per Servizio Sociale…
- COSA? SEI PAZZA? Io l’ho mollato!

- – -

Nell’interminabile ora e mezza di appello e banali istruzioni su come non annullare il test disegnando cornicette sui bordi, ho osservato i candidati.
Circa duecento. Qualche sparuta attempatella, ma perlopiù sbarbine ben acconciate.
Quattordici maschi.
(Lo so che non dovrei più far caso a queste cose. Però…)

- – -

Ticchettando la penna sul tavolo, in attesa, ero emozionata. Non per paura di non saper dire se “un medico ordina o prescrive un medicinale”, ma perché, sotto quelle gradinate brulicanti matricole, contavo quanti dei miei vecchi sogni sono riuscita a realizzare.
Nessuno.

Ora proviamo con quelli nuovi.

{ Leave a Reply ? }

  1. Gabriele

    quando si dice Sigur Ros.. buona fortuna coi tuoi nuovi sogni

  2. Gabriele

    p.s. Sigur Ros ovvero “rosa della -vittoria-”, non a caso