Spesso non è necessario

che le cose accadano.

Può bastare deciderle, prepararle accuratamente, completare la lotta interiore dei pro e dei contro, infine sgombrare il campo dalle ultime resistenze e disporsi con serenità agli avvenimenti.

Poi non importa se non accadono. Il lavoro più grosso, per la prossima volta, sarà già stato fatto.

{ Leave a Reply ? }

  1. il signor G

    già è vero, ci pensavo anche io

  2. K

    …vedi…spesso non è necessario che le cose accadano…basta sgombrare il campo e disporsi con serenità al futuro…il tempo lascierà che tutto si nasconda tra i ricordi…

  3. toppe

    Mi rendo conto che sono criptica, per cui chiarirò il significato del post dato che K. ha rigirato la frittata a proprio favore :P

    In realtà il senso è proprio il contrario di ciò che (credo) intendi. Mi riferivo a un episodio (che magari ti racconterò privatamente ^^) in cui avevo deciso di “lanciarmi” in un’esperienza. Dopo tanti dubbi e tentennamenti avevo deciso che sì, l’avrei fatto. Poi non è successo per circostanze esterne, ma dentro di me ero sicura di farlo e, la prossima volta che capiterà, sarò già pronta senza pensarci due volte.
    Insomma, proprio il contrario di “il tempo lascerà che tutto si nasconda tra i ricordi…”