Dimenticare

In un tema alle elementari scrissi ch’era impossibile.
Poi mi sono disperata perché, agli altri, riusciva troppo in fretta.
Adesso anche il mio oblio gira in background, e nessuna icona avverte della formattazione.
Ma se cerco tra i processi in corso, pesco lembi di pelle contro pelle, voci mescolate, una foglia in mezzo al diario, quel vecchio biglietto.

{ Leave a Reply ? }

  1. Richard Gekko

    impossible is nothing