Bella serata

Per il caminetto caldo e la legna verde che non brucia, il biondo ansiogeno, le barzellette collettive interrotte dalla variante di ciascuno, il grasso viscido di porchetta, quelli che non ascoltano e quelli che ormai ne ridono, l’eterno salutarsi al freddo, e quell’impercettibile rimpianto di non conoscersi.

{ Leave a Reply ? }

  1. eigis

    adoro il tuo modo di scrivere e descrivere. grazie per la serata, sono contenta che c’eri anche tu