Cip.

cinguettii

 

- Che tempo fa?
- Le sette. E tu?
- Ha dei ridicoli capelli verdi
- Guarda, hanno messo gli scheletri sulle pareti
- Io li tengo nell’armadio
- Come va?
- Bene tu?
- Bene grazie
- Quella ha scritto iceberg sui jeans
- Beh?
- Ha un iceberg nel culo
- Cosa?
- Che buffo!
- Ah, già. Adesso rido.
- E’ tardi
- Ahahahaha
- Come?
- Scusa era la battuta prima
- Ho perso il segno
- Io il senno
- Sulla luna?
- Orlando!
- Innamorato?
- Furioso
- Furiosamente innamorato
- Innamoratamente furioso?
- Sei pazzo
- …furioso!
- Penso mi porterò a casa una zucca vuota
- Io ce l’ho già
- Quando finisce la festa?
- Ieri
- Come va?
- Bene tu?
- Bene grazie
- Mi sento osservato
- Grande fratello?
- No adesso c’è la talpa
- Dicevo quello di Orwell
- Ah la talpa non è di Orwell?
- Come va?
- Bene tu?
- Bene grazie
- Quella pare bambola Ramona
- Chi?
- Non guardi la talpa?
- Non leggi Orwell?
- Però vado a teatro
- Life’s but a walking shadow, a poor player that struts and frets his hour upon the stage
- And then is heard no more*
- The stage
- Capito?
- Il palco
- Siamo su un palco
- Era un’antenna
- Continuo a sentirmi osservato
- Click
- Era una foto?
- Te l’avevo detto
- Forse era Dio
- Sta alla finestra dell’ultimo piano
- Nel bagno?
- And then is heard no more
- No more…
- Ma c’è la memoria
- I Sepolcri
- Bah
- Signifying nothing
- Nothing?
- Cip

[Avete mai visto una commedia dell’assurdo?]

*Shakespeare, Machbeth, atto V
“Life’s but a walking shadow, a poor player that struts and frets his hour upon the stage, and then is heard no more. It is a tale told by an idiot, full of sound and fury, signifying nothing.”
“La vita non è che un’ombra vagante, un povero attore che avanza tronfio e smania la sua ora sul palco, e poi non se ne sa più nulla. E’ un racconto fatto da un idiota, pieno di grida e di furia, che non significa niente.”

{ Leave a Reply ? }

  1. utente anonimo

    commedia dell’assurdo?vista, recitata e vissuta!

  2. HuskyGentile

    - Ah la talpa non è di Orwell?

    ahahahahahahahahahahahahahahah
    questi dialoghi assurdi mi ricordano un certo sportello…c’erano già basi, vedi ;) ?