Fra’ Massimo

Più o meno tutti i reduci dal Norcia-Assisi lo hanno incontrato e ne parlano affascinati. Chi non l’ha incontrato, se frequenta qualche ambiente di AC l’ha almeno sentito dire.
L’altra sera era alle Budrie, e tra i tanti ad ascoltarlo c’ero anch’io. L’ho registrato per la Sofi influenzata, già ch’è c’ero l’ho trascritto, e siccome mi sembrava di non aver perso abbastanza tempo, ho pure tentato una sintesi (cioè giusto tre righe in meno, ecco).

Il frutto della mia nottata insonne (certo, m’ero alzata alle tre del pomeriggio) è di seguito offerto ai gentili blogspettatori.

Ascolta il discorso (e i colpi di tosse) cliccando su play:

(Per scaricare i file, cliccaci col destro e scegli salvaoggettoconnome)

Scarica registrazione incontro, 1h 57′, 59 Mb, mp3

Trascrizione, 73 Kb, doc

Sintesi (pfff), 54 Kb, doc

{ Leave a Reply ? }

  1. utente anonimo

    Ma Sei Veramente Una MITICA/UTILISSIMA/GENIALE/COMODISSIMA/OTTIMA/CHIPIU’NEHAEPIU’NEMETTA Donna! come cavolo hai fatto a fare ciò?….i misteri della vita…grazie mille per questo Regalo !..

    Ancora grazie e ciao!!(quello vicino a te di due posti quella sera…dai, il ragazzo della deni….il fratello di quella che ti ha riaccompagnato a casa…Nico!!…ok..credo di essere stato chiaro..=)

  2. utente anonimo

    ila Santa subito!!!sei veramente yeah!! infatti mi dispiaceva perchè nn sono riuscita a venire..meno male che ci sono gli angioletti pazienti come te!! grazie mille sul serio per questo lavoraccio..speriamo che fra massimo ci dia la carica come ha fatto ad Assisi!!

    Un bacio e a presto!

    Silvia.

  3. utente anonimo

    …riuscissi almeno a scaricare una delle 3 cose..MALEDETTO COMPUTER!!!!!!!!!!

    Ele